Daniela Pericone

Daniela Pericone (Italia) - ita/espa

Daniela Pericone è nata nel 1961 a Reggio Calabria e vive a Torino. Ha pubblicato i libri di poesia: Passo di giaguaro (Ed. Il Gabbiano, 2000), Aria di ventura (Book Editore, 2005), Il caso e la ragione (Book Editore, 2010), L’inciampo (L’arcolaio, 2015), Distratte le mani (Coup d’idée - Edizioni d’Arte di Enrica Dorna, 2017) e La dimora insonne (Moretti&Vitali, 2020), che è risultato Finalista ai Premi PontedilegnoPoesia 2021 e Caput Gauri 2021 e 3° classificato al Premio Casentino 2021, e ha ricevuto la Segnalazione Speciale “Una Vita in Poesia” al Premio Lorenzo Montano 2021 e la Menzione di Merito al Premio Città di Acqui Terme 2021. Sue poesie sono tradotte in diverse lingue. È presente con sue poesie e prose e interventi critici sulla sua poesia in volumi collettivi e riviste («L’immaginazione», «Poesia», «Capoverso», «Agon», «Levania», «Leuké», «Almanacco dei poeti e della poesia contemporanea»), e numerosi siti e lit-blog. Si occupa di critica letteraria e collabora a riviste e siti dedicati alla letteratura (Laboratori Poesia, L’EstroVerso, Poesia del Nostro Tempo). Cura eventi e reading con enti e circoli culturali.