Federico Rossignoli

Bozza automatica 2836
 
 
I filtri
 
Non riuscirò più ad uscire da questo
bosco che immagino quando finisco
il mare. No, lo vedo invece e resto
sciocco a far cose scontate: pulisco
l’acqua dove nuoto da non so cosa,
o a crocefisso abbattuto affioro
e nelle orecchie il sole rode il mare,
lo sento andare e farsi già tempesta
un qualche giorno a venire. Decoro
ha questo bosco d’oleandri rosa,
grasse vigne più nascoste che pare
coltivino anche a Kandahar. Resta
con me finché i segni della medusa
non saranno nient’altro che una scusa.
 
 
 
 
Ascolta l’intervista in RAI di Federico Rossignoli QUI
 
 
 
 

Commenti