Posts Tagged “mario famularo”

Tutto recava il segno del necessario e del provvisorio – Giorgia Esposito
POESIA A CONFRONTO: Le rime
Gli esseri come te parlano al gelo. Non spiegano gli addii incerti – Gianluca Pavone
Nove – Carlo Selan
Per me, non è più tempo di credere ai miracoli – Gabriele Borgna
Quelle piante che non sono più tornate in fiore – Giovanni Vanacore
Mario Famularo (Italia) – ita/espa/eng
Il silenzio dell’uomo che ascolta e cura – Carolina Montuori
Favēte linguis – Mario Famularo
Lei non mi ha lasciato, l’amore se l’è presa – Federico Rossignoli
Go Top
Vai alla barra degli strumenti