Vivian Lamarque

Vivian Lamarque

 
 
Cicatrici

ai miei amici
per esempio alle martedine di Serena,
e a Renato, Carlo e Ferruccio

Con gli anni i miei amici
sono diventati
tutti ricamati.
Puntini metallici precisi
delicati li hanno qua
e là cuciti e ricuciti
chi all’addome all’anca alla gola
chi al ventre alla mano chi sul petto
proprio dove sotto
gli batte il cuore.
Al mare alla bella luce
del sole come risplendono
le care cicatrici
dei miei amici.
 
 
 
 

Commenti