Premio Per le antiche vie 2017

 
 

PREMIO LETTERARIO “PER LE ANTICHE VIE” 2017


 
 

Il Circolo d’arte e di cultura “Per le antiche vie” di Montereale Valcellina (PN), che attraverso le sue iniziative valorizza le risorse umane, storiche, artistiche, culturali e naturali della regione Friuli Venezia Giulia, bandisce la sesta edizione a tema libero del PREMIO LETTERARIO NAZIONALE “Per le antiche vie”.

Il Premio si propone di favorire la creatività di tutti coloro che amano la scrittura, affinché vengano valorizzati i talenti che hanno trovato ispirazione dai luoghi e dalle genti del Friuli Venezia Giulia. (Per informazioni relative al Friuli Venezia Giulia: sito web: www.turismofvg.it e-mail: info@promoturismo.fvg.it)

 
 

REGOLAMENTO

Art. 1 La partecipazione al Premio è individuale, aperta a tutti coloro che alla data dell’11 giugno 2017 abbiano già compiuto 18 anni, italiani e stranieri sia residenti in Italia che all’estero.

Art. 2 Si richiede una quota di partecipazione non rimborsabile di 10,00 euro, da versare a scelta:

A) in Banca, o in Posta per i titolari di Conto BancoPosta, sul conto:
IBAN: IT 54 Y 08805 64910 019000000620 (Friulovest Banca di Montereale Valcellina)
Per i bonifici dall’estero indicare anche il Codice BIC: ICRAITRRMD Intestato a:
Circolo “Per le antiche vie” – Via Manin 25/A – 33086 Montereale Valcellina PN (ITALIA)
Causale obbligatoria: Partecipazione al Premio letterario “Per le antiche vie” 2017
di Nome Cognome

B) in Posta, tramite PostePay, sulla tessera numero: 4023 6006 6695 2504
Intestata a: Vittorio Comina – CF: CMNVTR42D17F596L
NOTA: In questo caso inviare per e-mail anche gli estremi del pagamento (Vedere Art. 4.c)

Art. 3 Si concorre inviando, nel periodo fra sabato 11 febbraio 2017 e domenica 11 giugno 2017, un solo racconto in lingua italiana a tema libero ambientato completamente o in parte nella regione Friuli Venezia Giulia. La lunghezza massima è tassativamente di 12.000 caratteri, titolo e spazi compresi. Sono ammesse parole o brevi frasi in dialetto o lingua straniera, se comprensibili nel contesto o se corredate da note a piè di pagina. Queste note esplicative non rientrano nel conteggio dei 12.000 caratteri. Il racconto deve essere inedito e mai premiato o selezionato in altri concorsi fino alla conclusione delle premiazioni dei racconti e del concorso di pittura (15 ottobre 2017). Non possono essere ripresentate opere che hanno concorso alle precedenti edizioni.

Di eventuali plagi e violazioni rispondono direttamente gli autori.

Art. 4 I racconti devono essere inviati esclusivamente con la seguente modalità: tramite un’unica e-mail, all’indirizzo circolo@perleantichevie.it, completa dei seguenti allegati:

a) racconto con titolo, in forma anonima (formato Word .doc/.docx o compatibile);
b) domanda di partecipazione allegata al Bando, compilata e firmata dall’autore (formato .pdf);
c) solo per chi paga con PostePay: scansione della ricevuta di pagamento con l’indicazione aggiuntiva: Partecipazione al Premio letterario “Per le antiche vie” 2017 di Nome Cognome

Si può compilare la domanda di partecipazione anche nel sito del Circolo all’indirizzo: www.perleantichevie.it/partecipazione2017.html

L’e-mail fa fede per la data di invio del racconto. Ai partecipanti verrà data conferma di avvenuta ricezione.

Art. 5 La giuria è composta dal presidente Marco Salvadori (ricercatore, scrittore e direttore della Biblioteca di Casarsa) e dai giurati Rocco Burtone (musicista, scrittore, teatrante…), Angela Felice (studiosa e critica di teatro, direttore del Centro Studi Pasolini di Casarsa), Nico Nanni (giornalista e operatore culturale), Ofelia Tassan Caser (ex direttrice della Biblioteca Civica di Pordenone).
Art. 6 La giuria, che ha a disposizione le copie dei racconti in forma rigorosamente anonima e contrassegnati solo dal titolo e da un numero progressivo, seleziona prima una rosa di 24 semifinalisti, quindi una rosa di 12 finalisti, fra i quali vengono scelti i primi tre classificati e un giovane da premiare, adottando criteri di valutazione quali: carattere narrativo del testo, aderenza al tema e all’ambientazione proposti, originalità, organizzazione testuale e sviluppo del tema, immaginazione, efficacia comunicativa, correttezza sintattico-ortografica. Il giudizio della giuria è insindacabile e inappellabile. Se il partecipante al concorso non riceve dagli organizzatori comunicazioni in merito entro il 17 settembre 2017, significa che la sua opera non è stata selezionata né come finalista né come semifinalista. I finalisti, i semifinalisti e gli altri partecipanti vengono avvisati in tempo utile per presenziare alle premiazioni. I nomi dei finalisti e dei semifinalisti saranno resi noti prima della cerimonia di premiazione, i nomi dei premiati durante la cerimonia stessa.

Art. 7 Tutti i 12 testi finalisti vengono pubblicati, accompagnati da altrettante opere pittoriche da essi ispirate, nell’antologia del Premio letterario e nel sito www.perleantichevie.it

Art. 8 La premiazione dei racconti avviene sabato 14 ottobre 2017 alle ore 16.00 a Montereale Valcellina, nella Centrale-Museo di Malnisio. I racconti premiati vengono letti da un attore con l’accompagnamento di un musicista. Sarà presente un ospite d’onore.

I premi in denaro consistono in:
1º classificato: 800,00 € 2º classificato: 400,00 € 3º classificato: 200,00 €
Il premio speciale al finalista più giovane non premiato fra i primi tre consiste in: 200,00 €
Ai premiati viene consegnato un diploma di merito; ai finalisti e ai semifinalisti un attestato di partecipazione e di presenza nelle selezioni finali. Diplomi e attestati vengono in ogni caso inviati via e-mail a tutti i partecipanti. I premi in denaro devono essere ritirati personalmente durante la cerimonia di premiazione, fatta salva causa di forza maggiore, nel qual caso potranno essere ritirati da persone di fiducia degli autori munite di delega scritta.

Gli organizzatori offrono ai finalisti un pernottamento gratuito con prima colazione (per due persone), da usufruire in un albergo del Comune di Montereale Valcellina durante il fine settimana delle premiazioni. Chi non avesse necessità di pernottare può optare per un pranzo o una cena. Altre iniziative turistiche saranno comunicate individualmente ai partecipanti dopo la chiusura del Bando e pubblicate nel sito, nella pagina facebook del Circolo e in quella del Premio.

Per i partecipanti non sono previsti rimborsi spese.

La presentazione dell’antologia e delle opere pittoriche che illustrano i racconti finalisti ha luogo sabato 14 ottobre 2017 contestualmente alla premiazione dei racconti. Agli autori finalisti presenti alla premiazione viene data in omaggio una copia dell’antologia del Premio.

Domenica 15 ottobre 2017 alle ore 16.00 a Palazzo Toffoli di Montereale Valcellina viene inaugurata la mostra dei 24 quadri ispirati dai racconti finalisti e semifinalisti e viene premiato da una giuria artistica il vincitore del concorso “I racconti illustrati”. Agli autori dei racconti finalisti e semifinalisti e ai pittori dei 24 quadri che sono presenti alla premiazione viene data in omaggio una copia del catalogo delle opere.

Art. 9 Gli organizzatori del Premio si riservano il diritto di lettura e di ulteriore diffusione tramite stampa, rete o altro mezzo di tutti i testi del concorso, o parte di essi, senza preavviso e senza compenso ai partecipanti, i quali mantengono in ogni caso la proprietà dei diritti d’autore.

Art. 10 La partecipazione al Premio “Per le antiche vie” 2017 implica l’accettazione e il rispetto di tutte le norme del presente Regolamento e delle relative condizioni. La loro mancata accettazione o il loro mancato rispetto implica l’automatica esclusione dal Premio, che verrà comunicata agli autori interessati con la relativa motivazione.

 
 

Comitato Organizzatore e Segreteria
Presidente: Vittorio Comina
Componenti: Maria Degan, Emy Giacomello, Marco Marcuz, Teresa Puiatti
Sito web: www.perleantichevie.it E-mail: circolo@perleantichevie.it
Pagina Facebook del Circolo: www.facebook.com/circoloperleantichevie
Pagina Facebook del Premio: www.facebook.com/premioperleantichevie
Telefono: +39 0427 79233 Cellulare: +39 333 3901023
Indirizzo:
Circolo “Per le antiche vie” presso Vittorio Comina
Via Manin 25/A – 33086 Montereale Valcellina PN (ITALIA)

 
 
 
 
 
 

VEDI ANCHE