Paolo Ruffilli


 
 
È un’astrazione
e non un fatto:
l’oggetto
di un pensiero
un concetto
più che un sentimento
uno stato desiderato
inseguito dalla mente
eppure insoddisfatto
perduto prima
di averlo conquistato
e, dunque, mai goduto
(sempre sul punto
di essere… ) creduto
e delirato:
il senso del piacere.
 
 
 
 

Vota l'articolo
[Voti: 1 Media: 5]

VEDI ANCHE