Giornata Internazionale della Poesia


 

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA POESIA

MUDEC POESIA – Associazione Cubeart Cuba e Samuele Editore
Giovedì 21 marzo 2019, ore 15.00 – 17.00

Una riflessione sul linguaggio a favore della diversità linguistica libera da confini.

 

Giovedì 21 Marzo, primo giorno di primavera, si festeggia la Giornata Mondiale della Poesia, istituita nel 1999 dalla XXX° Sessione della Conferenza Generale Unesco. Nella medesima data si festeggia la Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Discriminazione Razziale, istituita nel 1966 con risoluzione ONU in ricordo del massacro di Sharpeville del 1960. E’ anche la Giornata Europea della Musica Antica, istituita nel 2013 per iniziativa della Comunità Europea ed emblematicamente fatta coincidere con il compleanno di J.S. Bach. In questa occasione privilegiata d’arte e d’incontri il progetto “Milano: una città, mille lingue.

“Poetry is my passion”, la Samuele Editore, il Centro Culturale Multietnico La Tenda, e lo spazio Bezzecca Lab di Milano onorano il dialogo e l’amicizia tra le persone e l’opposizione ad ogni forma di discriminazione attraverso letture d’autori provenienti da diverse parti del mondo e un piccolo concerto di musica antica. Una commistione aperta di linguaggi costruita sull’ascolto e il confronto di diverse lingue (inglese, spagnolo, albanese, italiano) espresse in versi.

Saranno presenti i poeti Federico Rossignoli, Anila Hanxhari, Vincenzo Frungillo, Elisa Longo, Paolo Maggis, Mirna Ortiz Lopez, Marco Amore. Il piccolo concerto omaggio sarà tenuto da Federico Rossignoli, che oltre ad essere poeta riconosciuto, insegna chitarra classica in vari istituti del Friuli Venezia Giulia e si occupa di prassi esecutiva antica, su copie di strumenti originali, sia in varie formazioni sia come solista. L’evento sarà condotto da Rocío Bolaños, collaboratrice di Laboratori Poesia e Poetry is my passion.

Al termine dell’incontro, in linea con il desiderio di confronto e apertura della Giornata, verrà proposto un open mic dedicato ai poeti presenti in sala. Le prenotazioni sono possibili dal 28 febbraio al 20 marzo tramite un email all’indirizzo info@cubeart.org.

Entrata libera fino ad esaurimento posti.

 

GLI AUTORI

Giornata Internazionale della Poesia 1

V I N C E N Z O F R U N G I L L O

Vincenzo Frungillo (Napoli, 1973) è poeta, saggista, scrittore. In versi ha pubblicato Fanciulli sulla via maestra (2002), Ogni cinque bracciate. Un estratto (finalista premio Delfini, 2007), Ogni cinque bracciate. Poema in cinque canti (con una prefazione di Elio Pagliarani e una postfazione di Milo De Angelis, 2009), Il cane di Pavlov. Resoconto di una perizia (Premio Russo Mazzacurati,

2013), Le pause della serie evolutiva (2016). È presente in diverse antologie di poesia contemporanea, tra le quali Il miele del silenzio (a cura di Giancarlo Pontiggia, 2009), Poesia dell’inizio del mondo (a cura di Nanni Balestrini, 2009), XI Quaderno di Poesia Italiana Contemporanea (a cura di Franco Buffoni, 2012). Nel 2019 la sua poesia è stata inserita dall’Accademia tedesca di Lingua e Letteratura in Grand Tour. Reisen durch die junge Lyrik Europas (antologia europea a cura di Jan Wagner e Federico Italiano). Compare nelle Mosche, progetto editoriale bilingue sulla poesia di ricerca italiana dal dopoguerra ad oggi (in fase di ultimazione e pubblicazione negli Stati Uniti, a cura di Luigi Ballerini). Per il teatro ha scritto Il cane di Pavlov. Un monologo (Premio di drammaturgia Fersen) e Spinalonga. Una drammaturgia sulla corruzione

(2016). Buona parte della sua riflessione sulla poesia è compresa nel libro Il luogo delle forze. Lo spazio della poesia nel tempo della dispersione (2017). La sua poesia è tradotta in tedesco e in inglese.

 

 

Giornata Internazionale della Poesia 2

F E D E R I C O R O S S I G N O L I

Federico Rossignoli. Busto Arsizio, 1986. vive e lavora a Trieste. Musicista, si occupa di prassi esecutiva antica alla vihuela, liuto e strumenti simili. Ha conseguito il Biennio Specialistico ad Indirizzo Interpretativo in chitarra classica (2012) e il Biennio Specialistico ad Indirizzo Didattico (2015). Si occupa di prassi esecutiva antica (dal medioevo al primo ‘800), su copie di strumenti originali, sia in varie formazioni sia come solista. Con Samuele Editore ha pubblicato: La pioggia incisa (2010 – finalista Premio Camaiore Proposta) e, con Alessandro Canzian, il doppio volumetto Cronaca di una solitudine/Una sola voglia. Insegna chitarra classica in varie scuole del Friuli Venezia Giulia.Ha pubblicato alcune raccolte poetiche con Samuele Editore, tra le quali Spolia vol. I (2015) e II (2017). Con Alessandro Canzian e Sandro Pecchiari cura gli incontri di poesia Una Scontrosa Grazia, sempre a Trieste.

 

Giornata Internazionale della Poesia 3

E L I S A L O N G O

Elisa Longo nasce a Tradate 1974. Laureata in lingue e letterature straniere al’Università Cattolica di Milano. Lavora come correttrice di bozze e editor per case editrici medio piccole e collabora con una grande casa editrice nella redazione di schede libro. Si occupa di campagne di ufficio stampa ed è una giornalista free lance. Legata al panorama letterario milanese collabora al Festival Internazionale di Poesia di Milano. Partecipa al Premio Italo Calvino nel 2017. Scrittrice di racconti e poesie, decide di partecipare alla sua prima lettura pubblica solo nel novembre 2017.

Pubblica “Buttate la poesia tra le gambe di una donna che passeggia” curata da Stefano Donno de I Quaderni del Bardo edizioni ad agosto 2018. Il libro riscuote un grande successo. Pubblica sempre con I Quaderni del Bardo edizioni di Stefano Donno “Come se qualcuno vi vedesse nudi” cinque racconti per parlare di sentimenti.

Pubblica un racconto di Natale per bambini nella raccolta “XXL MAS” di cui è anche curatrice per I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno.

Pubblica “Cast poetry in the footsteps of a woman who is walking” il 28 gennaio 2019.

A metà aprile uscirà una versione cartacea del suo primo libro di poesia.

 

 

Giornata Internazionale della Poesia 4

M I R N A O R T I Z L O P E Z

Mirna Ortiz López, nata in Cile nel 1982. Tra i fondatori di Poetry and Discovery e vice presidente dell’associazione culturale Sentiero dei sogni. Ha pubblicato nel 2018 la raccolta bilingue “Ventanas/Finestre” per I Quaderni Del Bardo Edizioni e alcune delle sue poesie sono state inseriti nelle antologie: “Torte e Poesie” a cura di Vincenzo Guarracino per Newpress edizioni e “Affari poetici: I doni della poesia” a cura di Tomaso Kemeny, Flaminia Cruciani e Paola Pennecchi per Effigie edizioni. Ha partecipato a vari festival di poesia in Italia (tra gli altri Festival internazionale di poesia di Milano e La notte degli Argonauti a Lerici) e in Romania (Festival internazionale “Mihai Eminescu”

2018). Sue poesie sono state tradotte e pubblicate in riviste e antologie in inglese, rumeno, francese e altre lingue.

 

 

Giornata Internazionale della Poesia 5

P A O L O M A G G I S

Paolo Maggis (Milano 1978), artista formatosi all’Accademia di Belle Arti di Brera, vive e lavora tra Milano e Barcellona. Ha esposto in importanti spazi mussali, tra cui il Serrone di Villa Reale di Monza, Palazzo Forti a Verona, Palazzo Collicola a Spoleto, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo a Torino, Fondazione Cini a Venezia, Klinger Forum a Lipsia, Osthaus Museum a Hagen. Sul suo lavoro sono stati pubblicati vari libri da Skira, Silvana Editoriale, Carlo Cambi Editore. Ha collaborato con varie riviste on-line, pubblicato articoli su Il Cittadino di Monza e Brianza e scritto testi pe artisti e fotografi. Nel 2018 pubblica il suo primo libro “Il nome di Dio”, Samuele Editore.

 

 

Giornata Internazionale della Poesia 6

M A R C O A M O R E

Marco Amore (Benevento, 1991) è attivo nel mondo dell’arte contemporanea come curatore di mostre in spazi pubblici e gallerie private, sia in Italia che all’estero. Di recente ha esposto, con il pittore Angelo Zanella, presso la Biblioteca Nazionale “Vittorio Emanuele III”, sez. Americana e Venezuelana, di Palazzo Reale, Napoli, un taccuino per parole e segni sulle orme di Henry David Thoreau.

Nel 2010 pubblica il suo primo romanzo cui fanno seguito tre raccolte di racconti. Vanta pubblicazioni di vario genere su testate online e riviste cartacee. Nel 2015 si classifica 1° (sez. poesia under 30) alla IV edizione del premio Michele Sovente. dal 2017 conduce la rubrica “Prosit! L’arte come indicatore sociale” per Il Foglio Letterario. Nel 2019 pubblica con la Samuele Editore Farràgine.

 

 

Giornata Internazionale della Poesia 7

A N I L A H A N X H A R I

Anila Hanxhari. Nata a Durazzo, in Albania, attualmente vive a Milano. È poetessa, pittrice, narratrice, traduttrice e presidente dell’associazione culturale “Italfida”, con cui ha ideato e curato diverse manifestazioni culturali e convegni internazionali. E’ ideatrice del format “Poesia e Impresa”, curato per Ascom Abruzzo.

Ha pubblicato le raccolte poetiche Io tu e l’Anima (Ianieri 1997), Assopita erba dell’est (Noubs 2002), Cicatrici d’acqua (Noubs 2007, con prefazione di Giuseppe Conte), Brindisi degli angeli (La Vita Felice 2012, con prefazione di Maurizio Cucchi), Tiro a sorte la libertà (Tabula Fati 2016, con presentazione di Davide Rondoni), Amore emana (Meta Edizioni 2017)

  • presente, fra le altre, nelle antologie Nuovissima poesia italiana (Oscar Mondadori 2005, a cura di Antonio Riccardi e Maurizio Cucchi), La parola che ricostruisce. Poeti italiani per l’Aquila (Tracce 2009), a altro ancora e sue poesie sono state pubblicate su «Specchio» de “La Stampa” e numerose altre riviste.

Ha vinto vari premi, tra cui il Premio Camaiore-Proposta 2002, il Premio Matacotta opera prima 2003, il Premio Valle Senio, il premio Poesia nella vita 2011, Premio Bogdani, (Prishtina) e tanti altri

 

 

I SOGGETTI PROPONENTI

 

Il Museo delle Culture di Milano è un centro dedicato alla ricerca interdisciplinare sulle culture del mondo, dove a partire dalle collezioni etnografiche e in collaborazione con le comunità internazionali presenti a Milano, si intende costruire un luogo di dialogo attorno ai temi della contemporaneità attraverso le arti visive, performative e sonore, il design e il costume.

Milano: una città, mille lingue. Poetry is my passion è un progetto che valorizza le culture internazionali inserite nel tessuto cosmopolita di Milano, stimolando attraverso la poesia – in relazione a molteplici espressioni artistiche e culturali – il dialogo tra le comunità internazionali presenti.

Samuele Editore è una casa editrice pordenonese nata nel 2008, specifica per la poesia che da alcuni anni punta alla creazione di Festival e Cicli Letterari. Ad esempio “ Una scontrosa grazia” a Trieste, un ciclo giunto ormai al quarto anno di attività. “Poeti in incisoria” a Pordenone, un ciclo giunto al secondo anno, “Tres Dotes” a Faenza, un festival giunto al secondo anno, “Festival della Letteratura Verde”, giunto anch’esso al secondo anno.

Il Bezzecca LAB Milano è un Laboratorio Culturale gestito dall’Associazione Magnolia Italia. Le associazioni che ne fanno parte riconoscono il valore della cultura e delle arti come strumenti di miglioramento della qualità della vita. Un unico spazio per la creatività di ciascuno e di tutti.

Il Centro Culturale Multietnico LA TENDA è una associazione di volontariato nata a Milano nel 1991, iscritta nell’albo della regione Lombardia dal 1996; si propone il compito di rivitalizzare la vita sociale del territorio in cui opera a partire dalla presenza degli stranieri di nuova immigrazione nel nostro paese.

CUBEART è un progetto culturale autonomo senza scopo di lucro per la promozione dell’Arte e della Cultura. Con sede in Italia a Milano, il progetto è nato a Cuba con il sostegno e la collaborazione di artisti ed intellettuali dell’isola e delle sue istituzioni. Dal 2007 crea, sviluppa e realizza attività artistiche, sociali e di scambio culturale tramite la realizzazione di eventi, mostre e opere letterarie.

 

 

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.